Archivio Tour

“Viaggi d’Autore” – India del Sud tra Yoga e Ayurveda

Dal 25 LUGLIO al 5 AGOSTO 2018

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE euro 1.450

(minimo 20 persone)

Assicurazione facoltativa contro l’annullamento       euro 40

Supplemento Singola                                                       euro 230

Iscrizioni entro il 28 febbraio 2018

Acconto alla prenotazione euro 500

Saldo entro il 23 giugno 2018

PROGRAMMA DI VIAGGIO:

25 /07 Trivandrum – The Linta’s Golden Beach (www.lintasresort.it)

Arrivo al resort e sistemazione nelle camere riservate. Inizieremo subito con le visite Ayurvediche e l’ambientamento all’interno del Resort. Resto della giornata a disposizione, fino alla prima sessione di Yoga che si terrà al tramonto, mentre, dopo la cena, ci sarà la prima sessione di meditazione.

26/07 The Linta’s Golden Beach – Kovalam

Sessione di Yoga e mattinata dedicata ai trattamenti Ayurvedici. Nel pomeriggio escursione alla spiaggia di Kovalam, destinazione balneare tra le più amate. Visita della cittadina e delle tre spiagge principali (Lighthouse, Samudra, Hawa), attorniate dal verde selvaggio e rigoglioso. Rientro al resort, cena e meditazione serale.

27/07 The Linta’s Golden Beach

Sessione di Yoga mattutina e giornata dedicata ai trattamenti Ayurvedici. Tempo a disposizione per rilassarsi e godersi la pace del resort, prima della sessione di Yoga pomeridiana. Meditazione serale.

28/07 The Linta’s Golden Beach – Back Waters di Aleppey

Giornata dedicata all’esperienza delle BackWaters: un’immensa rete di laghi, lagune e canali d’acqua dolce che si sviluppa tra canneti, risaie e palmeti e caratterizzano gran parte della costa sud del Kerala. Trasferimento ed imbarco su una tipica houseboat per la navigazione. In questi luoghi la vita si svolge quasi interamente sull’acqua: i canali sono spesso l’unico modo per raggiungere i villaggi costruiti su sottili lembi di terra. Battelli e barche, come le tipiche “kettuvallam”, spesso vere e proprie case galleggianti, animano questo mondo a sé, immerso in una vegetazione lussureggiante e fitta ed abitato da numerose specie di uccelli, come gli eleganti cormorani. Rientro al resort, cena e meditazione serale.

29/07 The Linta’s Golden Beach

Sessione di Yoga mattutina e giornata dedicata ai trattamenti Ayurvedici. Tempo a disposizione, prima della sessione di Yoga pomeridiana. Cena e meditazione serale.

30/07 The Linta’s Golden Beach – Sivananda Yoga Ashram

Sessione di Yoga mattutina, prima colazione e resto della giornata dedicato all’escursione allo Sivananda Yoga Ashram. Rientro al Linta’s Golden Beach in tempo per la cena e la sessione di meditazione serale.

31/07 The Linta’s Golden Beach – Madurai

Sessione di Yoga mattutina e partenza per Madurai. Durante il percorso faremo delle soste, prima di arrivare al Tempio Meenakshi, in tempo utile per seguire la cerimonia serale, quella dell’unione sessuale: al suono di trombe e tamburi, l’immagine di Shiva, portato su un palanchino d’argento da diversi uomini, avanza tra i fedeli, viene simbolicamente lavato, profumato, incensato e poi condotto nella camera di Parvati. Cena e pernottamento a Madurai.

01/08 Madurai – The Linta’s Golden Beach

Sessione di Yoga mattutina e resto della mattinata dedicate alla visita del Museo e del palazzo reale di Tirumalai Nayak. Seguirà una passeggiata nel tradizionale bazaar della città vecchia. Al pomeriggio rientro a Linta’s Golden Beach, in tempo per la cena e la sessione di meditazione.

02/08 The Linta’s Golden Beach

Sessione di Yoga mattutina e giornata dedicata ai trattamenti Ayurvedici. Tempo a disposizione, prima della sessione di Yoga pomeridiana. Cena e meditazione serale.

03/08 The Linta’s Golden Beach – Trivandrum

Sessione di Yoga mattutina e mattinata dedicata ai trattamenti Ayurvedici. Nel pomeriggio visita della città di Trivandrum e tempo disposizione per lo shopping. Rientro al Resort, cena e meditazione serale.

04/08 The Linta’s Golden Beach

Sessione di Yoga mattutina e giornata dedicata ai trattamenti Ayurvedici. Tempo a disposizione, prima della sessione di Yoga pomeridiana. Cena e meditazione serale.

05/08 The Linta’s Golden Beach – trasferimento in aeroporto

Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di ritorno e fine dei servizi.

YOGA

Lo yoga è una disciplina molto antica, nata in India. Affonda le sue radici nella millenaria filosofia vedica che a sua volta è alla base di tradizioni tra cui l’induismo, il buddismo e il tantra.

La parola yoga deriva dal termine sanscrito yuj, che significa “unire”, “unione”. Anche le parole italiane “coniugare” e “giogo”, per esempio, hanno la stessa radice.
Che cosa unisce, dunque, lo yoga?
Lo yoga è il legame che mette in equilibrio gli opposti, li riconcilia e li conduce al completamento: unisce il corpo e la mente, ma anche gli individui tra di loro e l’individuo con la coscienza universale.

Lo yoga è una pratica spirituale di crescita personale

Molte persone in Occidente si avvicinano allo yoga come a una forma di ginnastica, uno stretching per tonificare il corpo e ridurre lo stress. Lo yoga porta indubbiamente molti beneficia livello psicofisico, lavorando sia sulle ossa, i muscoli e le articolazioni, ovvero la struttura del nostro corpo, che sugli organi interni e sulla circolazione.
Ben presto però, con la pratica regolare, ci si rende conto che oltre a sciogliere le tensioni e a rinforzare la muscolatura lo yoga aiuta a concentrare la mente e a comprendere meglio il nostro corpo e la sua energia.
Il senso di pace, di benessere e di risveglio delle energie che si prova durante e dopo la pratica rivela la natura di questa disciplina: un percorso di crescita personale che porta alla consapevolezza di sé, all’armonia con noi stessi e con ciò che ci circonda.

I tanti modi di praticare lo yoga includono gli esercizi di respirazione, la meditazione, il mantra e naturalmente la postura che è di certo l’aspetto dello yoga più familiare e riconoscibile anche per chi ancora conosce poco questa disciplina.
Le posizioni in sanscrito sono chiamate asana. Il loro esercizio consente alle energie vitali di fluire al meglio e va eseguito nei limiti delle proprie capacità, senza sforzo. Ciò che è importante è infatti il progresso graduale di miglioramento, non l’esecuzione perfetta della posizione.
Lo yoga è adatto a tutti e chiunque può praticarlo, indipendentemente dal livello di preparazione fisica e dall’età.
Man mano che l’esercizio delle asana si perfeziona, si evolve anche la consapevolezza di sé, del proprio corpo, del proprio respiro e del proprio pensiero.

Lo yoga è per tutti anche nei suoi aspetti interiori.
Non è una religione, ma piuttosto una pratica spirituale e può ben affiancarsi alla religiosità di un fedele, così come costituire una forma di spiritualità laica.

Benché le sue origini possano apparire lontane nel tempo e nello spazio, gli obiettivi, i metodi e i benefici dello yoga sono universali e attuali nell’Occidente moderno come nell’antica India.
Oggi c’è chi si avvicina allo yoga ricercandone i benefici per la forma fisica, chi con l’intenzione di condurre una vita più sana, chi per placare la mente, chi per rispondere a un bisogno spirituale. Qualunque sia il motivo di questo incontro e qualunque sia la via yogica intrapresa, lo yoga sarà “un’avventura nella consapevolezza” (Yogi Bhajan).

Durante il ritiro, praticheremo la mattina Ashtanga Vinyasa yoga con l’insegnante Vittoria Parietti.

Pratica serale al tramonto di Flow yoga o Restorative con Michela Aldeghi.

Alterneremo dunque pratiche dinamiche ad altre più statiche, unendo la respirazione al movimento.

Dopo cena, pratica serale di meditazione, condivisione in gruppo e approfondimento della filosofia yogica.

Le pratiche Yoga previste durante il soggiorno sono aperte a tutti, sia a persone esperte, sia a persone che desiderano avvicinarsi per la prima volta a questa disciplina antichissima.

La quota comprende:

  • Sistemazione presso The Linta’s Golden Beach, in camera doppia con trattamento di Full Ayurvedic Package che include:
    -pensione completa con pasti Ayurvedici
    – sistemazione in camera provvista di aria condizionata, ventilatore a soffitto, TV satellitare, telefono, bagno privato con doccia, minibar, WiFi gratuita in tutto il     Resort
    – visita iniziale con Medico Ayurvedico e visite/incontri successivi
    – trattamenti Ayurvedici giornalieri personalizzati
    – transfer A/R da aeroporto di Trivandrum
    – welcome Drink all’arrivo (solo in caso di arrivo dalle 8:00 alle 19:00)
    – accesso libero alla piscina, ai giardini, alla spiaggia e alle aree ricreative
    – tasse di soggiorno
    – pulizia giornaliera della camera
  • 1 notte a MADURAI: hotel Poppy’s*** – sistemazione in camera doppia con trattamento di mezza pensione
  • Escursioni come da programma con guida parlante inglese
  • Sessioni giornaliere di Yoga e meditazione tenute da esperte insegnati Italiane che vi accompagneranno anche durante le escursioni
  • assicurazione medico/bagaglio 

     

La quota non comprende:

  • Volo di linea. Disponibilità e quotazione su richiesta (quota con Emirates via Dubai a partire da 760€)
  • Visto India, ottenibile online al costo di 50$. Possibilità di richiederlo tramite agenzia al costo di 60€.
  • Le bevande e gli snack nel minibar
  • Il servizio di lavanderia
  • Mance
  • Tutto quanto non compreso nella voce “la quota comprende”

Rif. Legnone Tours “Il Viaggiatore” – Lecco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *