Chatta con noi X
SCRIVI

L'uomo e il Lago

A pesca con un pescatore professionista – 2 giorni










Luoghi: Alto Lago di Como, Lago di Novate Mezzola, canale Fiume Mera;


Tecnica di pesca con calata e salpaggio delle reti;


Pesci:



  • persico sole (tutto l’anno escluso periodo riproduzione giugno);

  • trota;

  • temolo;

  • salmerino;

  • anguilla;

  • coregone o lavarello (da metà giugno a metà novembre);

  • luccio e luccio perca;

  • tinca e carpa;

  • agone (marzo ed aprile);

  • ottatrice;

  • cavedano.


Programma


 


1° giorno: arrivo libero nella località prescelta dell’Alto Lario. Sistemazione in hotel, agriturismo, bed & breakfast, residence, campeggio. Tempo libero a disposizione.


Alle ore 14:30 incontro con il pescatore professionista presso la sua abitazione a Sorico (trasferimento con mezzo proprio). Alle ore 15:00 uscita in barca (lancia da pesca), direttamente dal molo presso l’abitazione, per la calata delle reti (circa 3 ore); durante la battuta di pesca il pescatore, oltre a spiegare la tecnica di pesca e ad illustrare i tipi di pesce della zona, non mancherà di far apprezzare ed ammirare i panorami ed i luoghi circostanti, di raccontare le tradizioni locali e le avventure di pesca del passato.


Rientro al molo intorno alle ore 18:00; tempo libero e cena, esclusivamente a base di pesce di lago, in un tipico ristorante della zona sul lago (Dascio, Domaso, Isola ecc.).


Pernottamento nella sistemazione prescelta.


2° giorno: di buon mattino, tra le ore 4:00 e le 6:00, secondo la stagione, ritrovo con il pescatore a Sorico ed imbarco per salpare le reti (circa 3 ore) e “contare il bottino”.Si consiglia di portare una lauta e sostanziosa colazione da consumare in barca. Al rientro alla base si potrà assistere alla pulizia del pesce. Il resto della giornata si può dedicare ad escursioni (auto, traghetto o a piedi) sul lago, alla Riserva Naturalistica del Pian di Spagna, all’Abbazia di Piona, a Chiavenna ecc.


E’ possibile concordare con lo stesso pescatore l’escursione in barca a S. Fedelino Martire (circa 2 ore).


QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE a partire da € 115


ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO: giacca a vento o impermeabile, scarpe antiscivolo o stivali di gomma.           5



Luoghi: Alto Lago di Como, Lago di Novate Mezzola, canale Fiume Mera;


 


 


 









Luoghi: Alto Lago di Como, Lago di Novate Mezzola, canale Fiume Mera;


Periodo: tutto l’anno con periodi specifici per tipo di pesce;


Tecnica di pesca con calata e salpaggio delle reti;


Pesci:



  • persico sole (tutto l’anno escluso periodo riproduzione giugno);

  • trota;

  • temolo;

  • salmerino;

  • anguilla;

  • coregone o lavarello (da metà giugno a metà novembre);

  • luccio e luccio perca;

  • tinca e carpa;

  • agone (marzo ed aprile);

  • ottatrice;

  • cavedano.


Programma


 


1° giorno: arrivo libero nella località prescelta dell’Alto Lario. Sistemazione in hotel, agriturismo, bed & breakfast, residence, campeggio. Tempo libero a disposizione.


Alle ore 14:30 incontro con il pescatore professionista presso la sua abitazione a Sorico (trasferimento con mezzo proprio). Alle ore 15:00 uscita in barca (lancia da pesca), direttamente dal molo presso l’abitazione, per la calata delle reti (circa 3 ore); durante la battuta di pesca il pescatore, oltre a spiegare la tecnica di pesca e ad illustrare i tipi di pesce della zona, non mancherà di far apprezzare ed ammirare i panorami ed i luoghi circostanti, di raccontare le tradizioni locali e le avventure di pesca del passato.


Rientro al molo intorno alle ore 18:00; tempo libero e cena, esclusivamente a base di pesce di lago, in un tipico ristorante della zona sul lago (Dascio, Domaso, Isola ecc.).


Pernottamento nella sistemazione prescelta.


2° giorno: di buon mattino, tra le ore 4:00 e le 6:00, secondo la stagione, ritrovo con il pescatore a Sorico ed imbarco per salpare le reti (circa 3 ore) e “contare il bottino”.Si consiglia di portare una lauta e sostanziosa colazione da consumare in barca. Al rientro alla base si potrà assistere alla pulizia del pesce. Il resto della giornata si può dedicare ad escursioni (auto, traghetto o a piedi) sul lago, alla Riserva Naturalistica del Pian di Spagna, all’Abbazia di Piona, a Chiavenna ecc.


E’ possibile concordare con lo stesso pescatore l’escursione in barca a S. Fedelino Martire (circa 2 ore).


QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE a partire da € 115


ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO: giacca a vento o impermeabile, scarpe antiscivolo o stivali di gomma.