Chatta con noi X
SCRIVI

VacanzaInsieme - Luci e profumi di Natale a Barcellona

Aria di Natale a Barcellona








Dal 30 novembre al 2 dicembre 2019
Quota individuale di partecipazione: € 495













  • Polizza facoltativa contro l’annullamento: € 25

  • Supplemento camera singola: € 105

  • Supplemento con minimo 20 paganti: € 20

  • Minimo 25 partecipanti


La quota comprende:



  • Tour di 3 giorni / 2 notti

  • Volo di linea Alitalia da Linate

  • Trasferimenti in loco in pullman privato

  • Sistemazione in hotel 3 stelle, zona Sagrada Familia, in camere doppie con servizi privati

  • Trattamento di mezza pensione

  • Visite guidate come da programma

  • Hola Barcellona Travel Card con accesso illimitato ai mezzi pubblici per l’intero soggiorno

  • Polizza NOBIS assicurazione – medico / bagaglio

  • Un omaggio per camera


La quota non comprende:



  • Bevande, mance, eventuali tasse di soggiorno vigenti o che dovessero essere istituite anche dopo la conferma del viaggio e quanto non indicato alla voce “la quota comprende”


Documenti necessari: Carta d’identità o passaporto in corso di validità. Non sono accettate le carte d’identità cartacee con timbro di rinnovo e quelle elettroniche con rinnovo cartaceo. 



Ingressi, soggetti a riconferma, da pagare al momento del saldo € 36 – Sagrada Familia, Parco Guell, cattedrale di Barcellona








 

PROGRAMMA:

 







1° giorno – ITALIA – BARCELLONA storica
Ritrovo dei partecipanti in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco, partenza per Barcellona.
Incontro con la guida, tour panoramico della città e trasferimento in hotel. Pranzo libero.
Nel pomeriggio, visita guidata della parte storica della città, costituita dal caratteristico Quartiere Gotico raccolto intorno alla Cattedrale di Santa Eulalia, patrona della città, e dal Quartiere de la Ribeira, cuore medievale della Città Vecchia, la visita prosegue con la Via Layetana, Plaza Catalunya, le Ramblas e la Plaza Colon con il monumento a Cristoforo Colombo.
Cena e pernottamento in hotel.


2° giorno – BARCELLONA – opere di Gaudì
Prima colazione in hotel.
Giornata dedicata alla scoperta delle meravigliose opere del geniale architetto Antoni Gaudì (1852-1926).
Visita con guida del Parc Güell, un complesso magico e fiabesco, caratterizzato da un’atmosfera suggestiva e surreale. Padiglioni fiabeschi, piastrelle trencadis ed arcate gotiche caratterizzano questa creazione annoverata dall’Unesco tra i Patrimoni Mondiali dell’Umanità.
Continuazione con l’Hospital de la Creu i Sant Pau, opera dell’architetto Lluís Domènech i Montaner, dichiarato dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Dopo essere stato utilizzato per anni come vero e proprio ospedale, oggi è senz’altro uno dei più rappresentativi edifici dell’arte modernista in Europa. La visita di questo magnifico complesso architettonico si snoda tra i padiglioni circondati da splendidi giardini e collegati tra loro da corridoi sotterranei d’inusuale bellezza. Pranzo libero.
Continuazione sulla “Ruta del Modernismo” con il vero e proprio capolavoro di Gaudì: la Sagrada Familia, rimasta incompiuta alla morte del Maestro nel 1926, è stata consacrata da Papa Benedetto XVI solo il 7 Novembre 2010. Visita guidata degli interni per ammirare l’incredibile gioco di luci creato dal contrasto tra le vetrate magistralmente colorate ed il bianco della pietra usata per la costruzione. Proseguimento della visita con il Paseo de Gracia per ammirare gli esterni delle famose Case Batllò e Millà; quest’ultima, conosciuta anche come “La Pedrera”, è annoverata dall’Unesco tra i Patrimoni Mondiali dell’Umanità.
Al termine rientro in hotel. Cena e pernottamento.


3° giorno – BARCELLONA – ITALIA
Prima colazione in hotel.
Mattinata a disposizione alla scoperta dei tipici mercatini di Natale. Pranzo libero.
Trasferimento in tempo utile in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con il volo per l’Italia.


N.B. Per questioni organizzative, l’ordine delle visite potrebbe subire delle variazioni senza comunque cambiarne i contenuti.


Rif. VacanzaInsieme