Archivio Proposte

Praga Tour Classico

 

dal 3 al 6 aprile 2018

Quota di partecipazione € 820  

Minimo 35 partecipanti

Supplemento camera singola € 130

Programma:

3 aprile 2018: Milano-Praga

Ritrovo in mattinata a Lentate sul Seveso e trasferimento in aeroporto in tempo per imbarcarsi sul nostro volo OK 719 in partenza da Malpensa alle ore 09.20 con arrivo a Praga alle ore 10.50 e trasferimento in pullman riservato all’hotel in città. Incontro con la guida in e inizio delle visite guidate.

Monastero Břevno: si tratta di un Arciabbazia benedettina nel quartiere Břevnov di Praga. È stata fondata da Sant’Adalberto, il secondo vescovo di Praga, in 993 d.C. con il sostegno del duca Boleslao II di Boemia. Da qui il primo monastero maschile benedettina in Boemia, ma ha anche la più antica tradizione nella produzione di birra in Repubblica Ceca, fino a oggi, la birra è prodotta Brevnovsky Benedetto qui.

Il quartiere storico di Hradcany: Monastero di Strahov, famoso Loreta, palazzi rappresentativi del Rinascimento e del Barocco. Castello di Praga, residenza dei sovrani cechi: Cattedrale di San Vito, il Palazzo Reale, la Basilica di San Giorgio.

Una passeggiata attraverso il centro Città Piccola: le suggestive formazioni, giardino e palazzi sotto il Castello di Praga, i famosi palazzi del governo e del parlamento, Piazza di quartiere minore, Chiesa di San Nicola, Chiesa di Santa Maria della Vittoria, con la leggendaria statuetta del Bambino Gesù di Praga (Bambino di Praga). Pranzo in ristorante.

Il Ponte Carlo leggendario Piazza Venceslao: il Museo Nazionale, Monumento a San Venceslao, gli edifici del 19° e 20° secolo, tra cui alberghi di lusso in stile Art Nouveau, portici famosi, uffici e centri commerciali. Una passeggiata attraverso il centro storico: Mustek Medievale, mercato Havelska, Teatro, Carolinum, la Piazza della Città Vecchia con il Municipio e orologio astronomico risalente ai primi anni del XV secolo, bella chiesa antica di Santa Maria di Tyn e la Chiesa di San Nicola, palazzi, edifici antichi, il quartiere ebraico con la Sinagoga Vecchia-Nuova, il vecchio cimitero ebraico, e il Clementinum.

Monastero Anezsky: Convento di S. Agnese, si trova sulla riva destra del fiume Moldava, nel centro storico della città vecchia. Ordine femminile e maschile dell’ordine Clarisse di fratelli fu probabilmente fondata nel 1231 da Agnese di Boemia, che divenne anche la sua badessa. Cena e pernottamento a Praga.

4 aprile 2108: Kutna Hora

Colazione in albergo. Incontro con la guida e partenza per la città Medioevale di Kutna Hora. Giro turistico. L’interessante storia delle origni e dello sviluppo della città sono legati alle miniere d’argento, ai monumenti belli dell’architettura Gotica e di Barocco, ai musei raccontando sull’importanza e sull’autorità della città durante Medioevo, un carattere medioevale unico domina nel centro facendo parte della lista dell’UNESCO – tutto questo si può trovare a Kutna Hora, una delle città antiche e belle della Repubblica Ceca. Grazie ai depositi ricchi di argento trovati a Kutna Hora nel Medioevo, essa è diventata la seconda città ricca dopo di Praga. Questo ha la sua riflesso nella costruzione della Cattedrale Gotica della Santa Barbara. Altri monumenti architettonici come Mint, Hradek, Colonna della Peste, Pozzo di Pietra attrarranno visitatori. Possibile visitare anche Ossario. Pranzo in ristorante, nel corso dell’escursione.

5 aprile 2108: Castellidi Karlštejn e Křivoklát

Prima colazione in albergo.

Incontro con la guida e partenza con pullman verso i Castelli Medioevali di Karlštejn e Křivoklát. Castello Gotico di Karlštejn fu costruito con ordine di Imperatore del Sacro Romano impero e Re di Bohemia Carlo IV e fu il deposito dei gioielli dell’Impero e del Regno di Bohemia, anche per gli altri tesori e reliquie sacre. Dentro del Castello potete vedere la Nobiltà e le sale dei cavalieri con la Cappella di San Nicola, Sala degli Antenati, Refettorio, Sala di Uditorio, Camera da letto dell’Imperatore Carlo IV con la Cappella di San Venceslao, tesoreria con la reliquia di San Venceslao, e carcere di Červenka, la Torre di Pozzo col pozzo. Dopo la visita della fortezza sarà offerto un pranzo nel ristorante locale vicino al Castello di Karlštejn. Dopo il pranzo proseguimento verso la Fortezza Medioevale di Křivoklát, che fu originariamente costruita come deposito per gli strumenti di caccia del principe. Dalla fine del XIII secolo si è trasferita di esser un ricco Complesso Architettonico. Oggigiorno Křivoklát appartiene allo Stato e si trova nel bosco del Parco Nazionale. Esso comprende sala Gotica (seconda sala più grande della Repubblica Ceca) e una bella collezione delle sculture e dei pannelli disegnati del periodo Gotico. È notevole Museo di Furstenberg dedicato ai proprietari recenti del castello, ci sono anche Galleria d’arte, libreria, cappella, carcere e un pozzo. Trasferimento a Praga. Cena e pernottamento a Praga.

6 aprile 2018: Praga monastero di Emmaus e Monastero Sazava, PRAGA-MILANO

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida alla reception dell’albergo e trasferimento al monastero Emauzy. Il monastero Na Slovanech (Emauzy) è legato al famoso imperatore Carlo IV per la sua fondazione (1347). Il sovrano ha invitato qua monaci benedettini slavi dalla Dalmazia e Croazia. L’area è stata quindi destinata a diventare l’unico monastero slavo di tutto l’impero. Trasferimento a Monastero Sazava. In origine un monastero con la liturgia slava, nato nel 1032. Dall’inizio degli anni 12 ° secolo il monastero benedettino. Bruciato dagli Ussiti, ripresa nel 16° secolo, nel 17° secolo ricostruita in stile barocco. Il monastero abolito da Giuseppe II, nel 19° secolo ricostruito in castello pseudo-rinascimentale. Un busto monumentale della Chiesa di San Prokop, una cappella abate, una cripta gotica. Pranzo in ristorante Trasferimento in pullman riservato all’aeroporto di Praga, in tempo utile per l’imbarco sul volo di rientro in Italia OK 722 in partenza da Praga alle ore 17.55 e arrivo a MALPENSA alle ore 19.25. Trasferimento a Lentate sul Seveso.

 

La quota comprende:

  • Volo di linea andata e ritorno tasse comprese (al momento della quotazione – dicembre 2017)
  • Bagaglio a mano e in stiva
  • Trasferimento in pullman Lentate/aeroporto e viceversa
  • Trasferimento in pullman aeroporto/hotel e viceversa il 1° e l’ultimo giorno
  • Sistemazione in hotel 4 stelle per 3 notti, in camera doppia con servizi privati
  • Trattamento di pensione completa
  • Acqua in caraffa e pane incluso ai pasti in hotel/ristorante
  • Pullman GT per tutti gli spostamenti ove necessari
  • Guida locale in lingua italiana
  • Ingressi
  • Assicurazione medico/bagaglio/annullamento

La quota non comprende:

le mance e tutto quanto non menzionato ne “la quota comprende”.

E’richiesta la conferma ENTRO IL 2/1/18 – Acconto euro 250

Documento di viaggio necessario:

carta d’identità valida per l’espatrio

 

Rif. Legnone Tours – Bellano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *