Chatta con noi X
SCRIVI

Trekking La Via degli Dei

Cammino da Bologna a Firenze



TREKKING LA VIA DEGLI DEI - da Bologna a Firenze



La Via degli Dei è un percorso lungo circa 130 km che unisce Piazza Maggiore a Bologna e Piazza della Signoria a Firenze. Il tracciato ripercorre un’antica via che i Romani utilizzavano, chiamata Flaminia Militare, all’epoca Bologna era chiamata Felsinea, infatti lungo il percorso ci si imbatte in dei selciati romani appartenenti al 187 a.C.


Il percorso è stato recuperato intorno agli anni ’90, durante degli scavi archeologici in quanto sono state trovate delle tracce di antiche strade romane che univano Felsinea (Bologna) a Fiesole.




La denominazone "La Via degli Dei" deriva dal nome delle varie località e Monti che si attraversano lungo il cammino come Monte Adone, Monte Luario, Monzuno (che deriva da “Monte di Giove”) e Monte Venere.


Percorribile in 4-5-6 giorni a piedi o in 2-3 in bici, a seconda dell’allenamento e delle esigenze di ciascun camminatore, La Via degli Dei è uno dei trekking da fare zaino a spalla, più belli e meno impegnativi a livello di tempo da poter percorrere.


1° tappa - Sabato 9 ottobre 2021



Milano - BOLOGNA – BADOLO 21,30 km – 7 ore di camminata


Ritrovo dei signori partecipanti alla stazione di Milano Centrale e partenza con treno alta velocità. Arrivo a Bologna e partenza del trekking.


Il percorso ha inizio proprio da Piazza Maggiore a Bologna, nel cuore della città, seguiamo il porticato più lungo al mondo fino ad arrivare in cima alla chiesa di San Luca, dove i pellegrini fanno tappa per una piccola preghiera, prima di incamminarsi. Dopo aver "chiesto una Grazia", come dicono molti Bolognesi, si scende a Casalecchio di Reno, dove il percorso proseguirà a fianco dell'omonimo fiume senza dislivelli, fino ad arrivare ai Prati di Mugnano, vicino Badolo, dove ci saranno delle dolci salite fino all'ostello dove alloggeremo. Cena inclusa.


2° tappa - Domenica 10 ottobre 2021


BADOLO – MADONNA DEI FORNELLI 28,00 km – 10 ore di camminata


Ed eccoci nella seconda tappa del nostro cammino dove inizialmente costeggeremo il Centro Tutela e Ricerca di Fauna Esotica e Selvatica di Monte Adone. Se sentite un ruggito non spaventatevi, perché in questo centro vive un leone da diversi anni. Saliremo sulla cima del Monte Adone, la vetta più alta della Riserva Naturale del Contrafforte Pliocenico e che offre un panorama mozzafiato. Proseguiremo il nostro cammino verso Monzuno dove avremo tempo per una breve sosta per il pranzo.


Riprenderemo il cammino in direzione Madonna dei Fornelli, dove ci fermeremo per la notte. Cena inclusa.


3° tappa - Lunedì 11 ottobre 2021


MADONNA DEI FORNELLI – MONTE DI FO’ 17,25 km – 6 ore di camminata


In questa terza tappa raggiungeremo la quota più alta di tutto il cammino ed entreremo nel cuore dell'Appennino Tosco-Emiliano, con i boschi di conifere e alcune tratte della Flaminia Militare, l'antico percorso romano datato 187 a.C. Oltrepasseremo il confine regionale ed entreremo in Toscana. Proseguendo sul sentiero si arriva ad un cancello, oltrepassato il quale si apre un ampio spazio: un grande campo con una casa in sasso sulla destra (Località “I Capannoni”).


Superato il cimitero germanico, arriveremo al Passo della Futa, dove passeremo la notte.


4° tappa - Martedì 12 ottobre 2021


MONTE DI FO’ – SAN PIERO A SIEVE 21,08 km – 6 ore e mezza di camminata


In questa quarta tappa partiremo da Monte di Fo', nel cuore dell'Appennino Tosco- Emiliano, per salire fino alla cima del Monte Gazzaro, dove troverete una piccola struttura in pietra, appeso al muro c’è un contenitore in metallo che contiene il “libro vetta di Monte Gazzaro”, ovvero un quaderno dove chi vuole può scrivere i propri pensieri. Arriveremo nel piccolo borgo di Sant'Agata per la sosta pranzo, prima di riprendere il cammino in direzione San Piero a Sieve, in mezzo agli ondulati campi di grano.


5° tappa - Mercoledì 13 ottobre 2021


SAN PIERO A SIEVE – BIVIGLIANO 17 km – 6 ore e mezza di camminata


Firenze si avvicina sempre di più, ed ora rimangono due tappe per completare il cammino. Oggi ripartiremo da San Piero a Sieve in direzione di Bivigliano. Già nel primo km avremo la


possibilità di osservare a distanza la Fortezza Medicea di San Martino, voluta da Cosimo I de' Medici per proteggere i possedimenti della famiglia e dello Stato Fiorentino oltre che per soddisfare le pressanti richieste delle popolazioni locali, stanche dei continui saccheggi perpetuate ai loro danni da eserciti e bande provenienti dal nord. La Fortezza è considerata una delle più estese fortificazioni italiane di tutti i tempi. Dopo una prima parte in mezzo ai campi, si inizierà una salita impegnativa verso il Monte Senario, dove avrete la possibilità di osservare il bellissimo convento. Dopo una breve pausa, scenderemo seguendo un viale alberato fino a Bivigliano dove trascorreremo la notte.


6° tappa - Giovedì 14 ottobre 2021


BIVIGLIANO – FIRENZE 17 km – 6 ore di camminata


Firenze è ormai alle porte e pochi sono i km rimasti prima di arrivare nella grande capitale del Rinascimento Italiano, la città di Raffaello, Michelangelo, Leonardo, di Dante Alighieri. Partiremo la mattina presto da Bivigliano attraverso i Poggio Pratone, in direzione Fiesole, un piccolo borgo in collina. Dopo una piccola pausa riprenderemo il cammino verso il centro di Firenze fino a Piazza della Signoria, dove termineremo il nostro cammino.


Cena in ristorante e pernottamento in hotel 3 stelle.


7° tappa - Venerdì 15 ottobre


FIRENZE - Milano


Prima colazione in hotel.


Giornata a disposizione per visite individuali e relax nella città capitale del Rinascimento.


Nelle prime ore del pomeriggio rientro a Milano.


QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE euro 780,00


--minimo 6 partecipanti---


La quota comprende:



  • Viaggio da Milano a Bologna e da Firenze a Milano – 2° classe;

  • N. 5 pernottamenti presso ostelli e locande sul percorso organizzato;

  • N. 1 pernottamento presso hotel *** a Firenze;

  • Sistemazione base in camera doppia standard con servizi (privati o condivisi in base alla struttura); 

  • Trattamento di pernottamento e prima colazione;

  • N. 3 cene incluse;

  • Guida naturalistica per tutta la durata del trekking;

  • Assicurazione medico bagaglio e protezione Covid-19.


La quota non comprende:


Tassa di soggiorno;


Pasti e bevande, mance e facchinaggi, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente menzionato nella voce “la quota comprende”.


--


Assicurazione annullamento viaggio facoltativa: euro 50,00 


Da stipulare al momento della conferma del viaggio


--


Eventuale trasporto bagagli da una tappa a quella successiva


Da calcolare e richiedere al momento della conferma del viaggio


 


Al momento dell’iscrizione sarà necessario fornire i seguenti dati:


nome e cognome


codice fiscale


data e luogo di nascita


indirizzo di residenza


numero di cellulare e indirizzo mail


partecipazione allo spettacolo Trianon


eventuale trasporto bagagli


allergie / intolleranze o segnalazioni varie


--


Iscrizioni entro il 18 settembre con acconto € 250,00


Saldo entro il 02 ottobre.